Fashion Trends

Curiel Couture: ciò che è bello è una gioia per tutte le stagioni

Curiel Couture un tripudio di applausi per la nuova collezione di ALTAROMA 2014. Abiti sartoriali che toccano le culture più singolari di tutto il Mondo.Complimenti!
ALTAROMA 2014 sfila Curiel Couture

Curiel Couture presenta la nuova collezione primavera estate 2014 durante ALTAROMA

Lo stilista fa sfilare la vera bellezza femminile quella che non possiede aggettivi. Il bello di tutte le stagioni è quello che non muore mai: è ETERNO.

Le fantasie floreali sono l'ispirazione della nuova collezione di Curiel Couture: rami di pesco di Kyoto, le aiuole di Kensington Park, davanti alle Penthouse di New York, sui terrazzi di Venezia e delle superbe balconate di Roma.

Un giro del Mondo per creare ispirazione dei suoi abiti. Capi ricchi che non conoscono eguali, colori che incontrano intarsi e finiture di alta sartoria.

Curiel Couture vuole far vivere un viaggio attraverso i suoi abiti: costumi etnici della Malesia e della Cambogia.

In questo modo crea una collezione cosmopolita e moderna con colori accessi, patchwork unici di tessuti antichi e moderni.

Curiel sfila in passerella
Curiel Couture il finale della sfilata per ALTAROMA 2014

 

La prima uscita gioca sulle linee e colori che sono di forte ispirazione al brand.

Composta da una grande ricerca di tessuti orientali che toccano varie parti del Mondo: dalle pendici dell'Himalaya alla Cambogia, dalla Thailandia alla Cina.

Alcune giacche in crêpe de chine stampate con antichi ricami.

Curiel Couture riesce attraverso i suoi capi a creare armonie unendo antico e moderno, per un risultato davvero unico!

Curlie Couture unione di più etnie
Curiel Couture costumi orientali per ALTAROMA 2014

 

La seconda uscita vede come protagonisti i tailleur che traggono ispirazione dai guerrieri cinesi con spalle pronunciate all'esterno. Punti vita segnati che appoggiano su baschine per rendere la silhouette ancora più slim.

Gonne seguono il corpo affusolate. Le giacche hanno giochi di nervature e antiche rifiniture.

Curiel Couture si ispira ai guerrieri cinesi di Ban Chao

 

Gli abiti sono piccoli maliziosi con particolare vestibilità. I vestiti da cocktail hanno dei plissè in chiffon con tanti fiori che arricchiscono tutta la collezione di Curiel Couture.

Finiture con ricami impercettibili. Sempre presenti i curiellini in crêpe nero, doppio colore bianco e nero, blu, turchese o rosso.

Una raffinata eleganza e manifattura che è stata percepita fin da subito dagli ospiti presenti in passeralla omaggiando di applausi ogni uscita di questi capi favolosi.

Curiel Couture fa sfilare l'eleganza in abito da cocktail
Abito da cocktail di Curiel Couture per ALTAROMA 2014

 

Ed ecco arrivare la sera con abiti in seta dai raffinati ricami e nuances.

Capi con grande cura magistrale per i dettagli e le fantasie floreali prendono possesso degli abiti come se fossero delle vere arrampicanti che intrecciano tessuto e colore.

Un effetto scenografico da ipnotizzare gli occhi ed essere bramanti dell'arrivo prossimo abito che entrerà sulla passerella.

Curiel Couture sfila con abiti da sera floreali
Curiel Couture fa sfilare gli abiti da sera per ALTAROMA 2014

 

Alla fine di questa sfilata mi è venuta un'insana voglia di prendere i primo volo ed andare a visitare i luoghi magici che hanno ispirato Curiel Couture per la collezione primavera estate 2014.
Andrebbe benissimo anche una Penthouse a caso di New York, come amo gli attici!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di Insane Inside

Riceverai i miei aggiornamenti anche via email, è semplicissimo!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di Insane Inside