Hot Now

Conchita Wurst ha sfilato per Jean Paul Gaultier a Parigi

Jean Paul Gaultier ha fatto sfilare sulla passerella a Parigi la transessuale austriaca Conchita Wurst. Voluta fortemente dallo stilista ha sfilato da vera top model

Mattia Fumagalli Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Conchita Wurst sfila per Jean Paul Gautier

Conchita Wurst,la transessuale austriaca diventata in poche settimana un vero fenomeno mediatico grazie anche alla sua vittoria agli Eurovision 2014, ha sfilato per Jean Paul Gautier durante la settimana della moda couture a Parigi.

La cantante ha cavalcato la passerella come una vera modella professionista indossando una abito haute couture ideato e firmato da mister Jean Paul Gautier, di forte ispirazione al mondo delle ballerine di flamenco.

Lo stilista si è innamorato subito della cantante barbuta e l'ha voluta in occasione della Paris Fashion Week 2014 in quanto lui sostiene che la vera essenza della bellezza è la differenza, e questo Conchita Wurst lo rappresenta in pieno.

Ed ecco che Conchita lascia per un giorno il palcoscenico per immergersi nel mondo della moda parigina grazie allo stilista Jean Paul Gautier.

Jean Paul Gautier fa sfilare per la Paris Fashion Week 2014 Conchita Wurst
Conchita Wurst la cantante austriaca sfila per Jean Paul Gautier
Jean Paul Gautier fa sfilare Conchita Wurst per la settimana haute couture a Parigi
Conchita Wurst sfila per Jean Paul Gautier
Jean Paul Gautier fa sfilare il transessuale Conchita Wurst
Conchita Wurst diventa la modella per Jean Paul Gautier durante la Paris Fashion Week
Jean Paul Gautier fa sfilare la cantante transessuale Conchita Wurst
Conchita Wurst diventa modella per Jean Paul Gautier
Jean Paul Gautier presenta la sua collezione con l'ospite Conchita Wurst
Conchita Wurst è la modella di Jean Paul Gautier durante la Paris Fashion Week
A Parigi Conchita Wurst sfila per Jean Paul Gautier
La cantante transessuale Conchita Wurst diventa la protagonista della Paris Fashion Week 2014

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di Insane Inside

Riceverai i miei aggiornamenti anche via email, è semplicissimo!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di Insane Inside