Hot Now

Project Runway Italia: conosciamo i giudici

Il format statunitense Project Runway sbarca in Italia. A condurre l'iconica top model Eva Herzigová con altri due giudici di eccezione.

Mattia Fumagalli Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Sbarca in Italia il format americano Project Runway

Project Runway il format più famoso nell'ambito della moda nato negli Stati Uniti ora sbarca anche in Italia e al timone la super modella Eva Herzigová.

La prima puntata è andata in onda il 26 febbraio su FoxLife e ogni giorno c'è il daytime che vi accompagna a conoscere la vita quotidiana dei concorrenti.

In Project Runway Italia 12 talentuosi stilisti si sfideranno per 10 puntate a ritmo serrato per far emergere la loro originalità e creatività. Ad ogni puntata i tre giudici Eva Herzigová, Tomaso Trussardi e Alberta Ferretti con il mentore Ildo Damiano elimineranno un concorrente e ne elegeranno il migliore tutto in base alla selezione dei capi che sfileranno in passerella analizzando i lati tecnici, creativi e del gusto.

Conosciamo nel dettaglio le tre punte di diamante del programma, i giudici:

Eva Herzigová

Eva Herzigová top model Ceca arrivata al successo grazie alla vittoria di un concorso di bellezza a Praga nel 1998. Divenne in poco tempo una famosa e apprezzata top model e dominò  le passerelle dei brand di moda più famosi al mondo da Versace a Valentino.

Eva fu testimonial anche per diverse aziende di settore come Dolce & Gabban, Roberto Cavalli, Chopard e molti altri. Una donna dal carattere deciso e forte con una grande sensibilità per il sociale infatti le hanno conferito il premio UNESCO's Pyramide come Madrina di Giustizia grazie alla sua collaborazione benefica durante la carriera di modella.

 

Tomaso Trussardi

Tomaso Trussardi è il rampollo della famiglia Trussardi. La sua formazione arriva da studi econimici con un Master in Corporate Finance e Banking all'Università Bocconi di Milano.

Tomaso è Amministatore Delegato della maison Trussardi con un passato da giornalista per diverse testate importanti. È stato per circa 10 anni il volto maschile di Trussardi posando per diverse campagne pubblicitarie, grazie al suo fisico e viso angelico. Ultimanente lo vediamo protagonista in ambito di gossip per la love story con la conduttrice Michelle Hunziker dalla quale ha avuto di recente una bambina: Sole.

 

Alberta Ferretti

Alberta Ferretti nota stilista che ha fatto dell'eleganza il suo marchio distintivo. Una carriera inziata prestissimo in giovane età tanto da portarla nel '98 ad aprire il suo primo showroom a Milano debuttando qualche anno dopo sulle passerelle della moda milanese.

Celebrata con numerosi premi come quello alla carriera ricevuto da Walter Veltroni, nominata Cavaliere del lavoro dal Presidente della Repubblica e il tanto ambito The Romantics dall'International Fashion Group a New York.

Dalla sua prima boutique di Cattolica la signora della moda ne ha fatta di strada, consocendo una grande crescita espansiva che spinge Alberta Ferretti ad aprire diverse boutique in tutto il mondo nelle zone più importanti dello shopping.

La stilista veste diverse celebrità hollywoodiane come Sandra Bullock e con alcune di esse collabora per creare delle linee esclusive come quella Pure Treads con Emma Watson.

 

 

Ildo Damiano il mentore

Ildo Damiano è il mentore di questa prima edizione di Project Runway Italia. Ildo è un trend setter, consulente e docente presso la Domus Academy di Milano. 

Il suo percorso lo porta a lavorare con importanti testate giornalistiche come Moda, Donna e Madame Classe Figaro. Nel 2011 diventa fashion director di GQ Italia e nel 2009 partecipa al programma Victor Victoria su La7.

Ildo Damiano
Ildo Damiano il fashion director di GQ Italia

 

Cosa ne pensate della scelta dei giudici? Per me è stata molto politically correct in quanto hanno scelto tre personalità che si approcciano alla moda in modi differenti e possono consigliare in maniera costruttiva i 12 concorrenti.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di Insane Inside

Riceverai i miei aggiornamenti anche via email, è semplicissimo!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di Insane Inside